lunedì 21 ottobre 2019

Boba Fett nei videogiochi

Risultati immagini per boba fett toy 1979Salve a tutti, è Il Moro che vi parla!

Boba Fett è un personaggio di cui non mi è mai fregato niente, inutile nel film in cui compare per la prima volta e ripescato non si sa bene perché nella seconda trilogia.
Ho poi scoperto che il giocattolo che lo rappresentava all'epoca dell'uscita della prima trilogia ha avuto un enorme successo (giocattolo ritratto nell'immagine qui a fianco), al punto da essere nella top five delle action figure più vendute dedicate ai personaggi di Star Wars.
Impossibile capire se il successo del giocattolo fosse dovuto alla presunta "figosità" (passatemi il neologismo) del personaggio cinematografico, oppure se il giocattolo fosse di per sé così "figo" da vendere un botto anche se il personaggio nel film non valeva una cicca.

-AGGIORNAMENTO-
Grazie all'utente Facebook Roberto Azzara vengo a sapere che la prima comparsa del personaggio di Boba Fett non è quella del film: il personaggio appare per la prima volta nello speciale televisivo del 1978 The Star Wars Holiday Special, nel quale era protagonista dello spezzone animato, l'unico che valesse la pena di guardare. lo si trova integralmente su Youtube, qui. Possiamo presumere che sia stato quel cortometraggio, comunque di qualità piuttosto scarsa, a lanciare la popolarità del personaggio.
-FINE AGGIORNAMENTO-

Sia come sia, il successo del giocattolo ha spinto i cervelloni del marketing di Star Wars a varare una gran quantità di fumetti dedicati a Boba Fett, fumetti ai quali Lucius Etruscus sta dedicando una serie di articoli sul suo blog Fumetti Etruschi, e che a suo dire non sono nemmeno male. Pungolato dal bloggatore seriale, ho quindi deciso di realizzare questo articolo sui videogiochi in cui compare il cacciatore di taglie più ingiustamente famoso della storia del cinema!

La scelta di parole "videogiochi in cui compare" rispetto al più semplice "videogiochi dedicati a" è semplice da spiegare: Boba Fett non ha mai avuto l'onore di un videogioco tutto suo, nemmeno nell'infinito mare di videogame dedicati alla saga di Guerre Stellari e al suo enorme universo espanso (giova ricordare che la maggior parte dei videogiochi dedicati a Star Wars non sono tratti dai film ma narrano storie nuove ambientate nello stesso universo, spesso con personaggi che nei film non si sono mai visti). Di solito è piuttosto un boss.
Andiamo quindi a cercare di scovare più apparizioni di Boba Fett nei videogame possibile, già sapendo che potrebbe essere un'impresa ardua (come sempre, se vi accorgete che ho dimenticato qualcosa segnalatelo!)


Super Star Wars: The Empire Strikes Back (1993 - SNES)
Un tie-in del secondo episodio della saga in forma di platform. Boba Fett vi appare come uno dei boss. in questo video a circa due minuti e mezzo.






Star Wars: Dark Forces (1995 - PC, Mac, PS1, PSP, PS3)
Sparatutto in prima persona in cui impersoniamo un ex stormtrooper che ora combatte come mercenario per le forze ribelli. Anche qui Boba Fett è uno dei boss da battere. In questo video più o meno a 24 minuti e mezzo.






Star Wars: Rebellion (1998 - PC)
Si tratta di un gioco strategico di battaglie spaziali. Boba Fett è accreditato come uno dei personaggi, ma non ho trovato video di gameplay che lo riguardino direttamente. Beccatevi quindi questo video di gameplay generico.





Star Wars: Jedi Knight: Mysteries of the Sith (1998 - PC)
Espansione dello sparatutto in prima persona Star Wars: Jedi Knight: Dark Forces II, che dà la possibilità di usare Mara Jade Skywalker, uno dei personaggi più famosi e amati dell'universo espanso. Boba Fett fa una breve comparsata in un livello bonus, in questo video lo trovate al minuto 6 e rotti.





Star Wars: Demolition (2000 - PS1, Dreamcast)
Peculiare gioco di combattimento tra veicoli. Boba Fett è uno dei personaggi selezionabili e ha l'onore della copertina, visto che svolazza in giro contando come veicolo il suo jetpack.





Star Wars: Galactic Battlegrounds (2001 - PC, Mac)
Gioco strategico in tempo reale focalizzato sulle battaglie "terrestri", riproducendo alcune battaglie viste nei film più altre nuove.
Mi devo ripetere: Boba Fett è accreditato come uno dei personaggi, ma non ho trovato video di gameplay che lo riguardino direttamente. Beccatevi quindi questo video di gameplay generico.






Star Wars: Rogue Squadron III: Rebel Strike (2003 - Gamecube)
E' un simulatore di combattimenti spaziali, con la particolarità che in alcune missioni vanno affrontate anche a piedi o con mezzi terrestri. Boba Fett è uno degli avversari principali in una trama che si intreccia con alcuni eventi della prima trilogia, ma anche qui non ho trovato video in cui si veda bene, quindi beccatevi questo video di gameplay generico.





Star Wars Galaxies (2003 - PC)
Ora i server sono chiusi, ma era un MMORPG ambientato nel mondo di Guerre Stellari. Boba Fett è uno dei personaggi giocabili, anche se deve essere sbloccato in qualche modo. I MMORPG sono un tipo di gioco a cui non mi sono mai neanche avvicinato, comunque ci si può fare cose come questa:






Star Wars Jedi Knight: Jedy Academy (2003 - PC, XBox)
(grazie alla segnalazione di Valerio Pacelli)
Sparatutto in terza persona in cui si interpreta uno studente delle arti jedi che rimane coinvolto in un progetto per resuscitare un potente sith. Boba Fett vi compare come boss.



Star Wars: Battlefront II (2005 - PC, XBox, PS2, PSP)
Sparatutto in terza persona, nel quale è possibile, dopo aver compiuto alcune missioni giocando con i personaggi creati per il gioco, sbloccare campagne dedicate a personaggi dei film, tra cui appunto Boba Fett, anche qui dotato di jetpack. C'è una campagna in single player dotata anche di trama, che comunque è solo un pretesto per andare in giro per grandi mappe a sparacchiare, ma ovviamente il focus è sul multigiocatore online.





LEGO Star Wars: The Video Game (2005 - GBA, PC, Gamecube, PS2, XBox, Mac)
e anche
LEGO Star Wars II: The Original Trilogy (2006uscito per praticamente qualunque cosa avesse uno schermo)
Platform 3D con parti alla guida di veicoli, adattamenti realizzati in stile LEGO delle prime due trilogie di film. I livelli vanno affrontati una prima volta con personaggi specifici, poi è possibile rifarli con uno qualunque della sessantina a disposizione. Con tutti questi personaggi Boba Fett non poteva mancare, ma purtroppo anche qui per entrambi non ho trovato video in cui si veda bene, quindi beccatevi questo video di gameplay generico del titolo del 2005.







Star Wars: Empire at War (2006 - PC, Mac)
Altro strategico in tempo reale, un genere di giochi che non ho mai sopportato. Qui si possono chiamare in rinforzo le truppe agli ordini di diversi personaggi della saga, tra cui Boba Fett. Questo video ha "Boba Fett" nel titolo, ma mi sa che in persona non si vede.





Star Wars Battlefront: Renegade Squadron (2007 - PSP)
Vale lo stesso detto per il predecessore Star Wars: Battlefront II del 2005.
Anche qui si parte con personaggi originali, ma è possibile sbloccare Boba Fett col suo jetpack e una quantità di altri personaggi. Qui al minuto 3.50.






Star Wars: The Force Unleashed (2008 - uscito per qualsiasi cosa abbia uno schermo)
In questo gioco d'azione in stile God of war, o Devil May Cry, o sceglietene uno voi, comandiamo un discepolo di Darth Vader in varie missioni per i Sith. Uno dei boss è Boba Fett.





Star Wars The Force Unleashed 2 (2010 - PC, XBo360, PS3, Wii, Nintendo DS)
In questo sequel del precedente The Force Unleashed Boba Fett compare solo in una cutscene, probabilmente preludendo a uno scontro con lui nel terzo capitolo, che però non è mai stato realizzato. Metto la scena qui sotto.
In compenso è possibile sbloccare il costume di Boba Fett per il protagonista e farsi tutto il gioco così, con un effetto un po' straniante visto che il protagonista è un sith e può usare spade laser, lanciare fulmini, eccetera.





LEGO Star Wars III: The Clone Wars (2011 - anche questo uscito per laqualunque)
Sempre un platform 3D, stavolta basato sugli eventi della serie animata Clone Wars. Ma almeno stavolta un gameplay con Boba Fett l'ho trovato.






Star Wars: 1313 (2012 - PC, Ps4, XBox One)
Era un videogioco in via di sviluppo, il cui progetto alla fine è stato abbandonato. Lo cito lo stesso perché sarebbe stato l'unico gioco ad avere Boba Fett come protagonista assoluto, impegnato contro una cospirazione criminale nel livello sotterraneo 1313 del pianeta-città Coruscant. Rimane solo qualche trailer e questa demo:




Star Wars: Assault Team (2014 - smartphone)
Gioco di combattimento a turni con elementi strategici e da gioco di carte. Si trovano poche informazioni in giro perché il gioco è stato ritirato dagli store, comunque presumo che Boba Fett fosse tra i personaggi selezionabili. Ho trovato solo questo video di gameplay che però non è incentrato sul cacciatore di taglie preferito... da qualcuno. Combattono contro Boba Fett al minuto 22 e qualcosa.





Star Wars: Battlefront (2015 - PC, Ps4, XBox One)
Non pensate nemmeno di chiedermi perché diavolo la numerazione dei giochi della serie Star War: Battlefront sia ricominciata da uno.





Star Wars: Battlefront II (2017 - PC, Ps4, XBox One)
Come per tutti i precedenti titoli della serie. Boba Fett è uno dei personaggi della saga cinematografica sbloccabili nel gioco. Nella ultime due incarnazioni della saga Battlefront sono ovviamente stati inclusi anche personaggi ed elementi dagli ultimi film(acci) che sono entrati a far parte del franchise.





Queste sono tutte le apparizioni Boba Fett all'interno dei videogiochi che sono riuscito a trovare, escludendo giochi in cui viene solo citato all'interno dei dialoghi o compare come citazione sullo sfondo. Sentitevi libri di segnalarmene altri.
Il padre Jango Fett ha avuto meno apparizioni, ma ha l'onore di un videogioco che lo vede come assoluto protagonista:
Star Wars: Bounty Hunter (2002 - PS2, GameCube)
Si tratta di uno sparatutto in terza persona, prequel del film Star Wars: L'attacco dei cloni.



Il Moro

Articoli analoghi:
Tutti i videogiochi di Rambo!
I lupi mannari nei videogiochi
Windjammers e i suoi cloni
I videogiochi di Chuck Norris!
I videogiochi di Battlestar Galactica
Tutti i videogiochi di Michael Myers
Videogiochi vintage erotici
A nightmare on Elm Street: i videogiochi
Venerdì 13: i videogiochi
i videogiochi di Hellraiser

10 commenti:

  1. Fino all’arrivo del gioco dedicato ad “Episodio I” (che era meglio del film, ma ci voleva anche poco), i miei giochi di Star Wars sono stati “Dark Forces” e il suo seguito “Jedi Knight: Dark Forces II”. Ci ho giocato e rigiocato fino allo sfinimento, per me un seguito di “Guerre Stellari” al cinema, dovrebbe essere così. Mi piaceva anche “Battlegrounds” mi pare avessi il secondo, ma non ne sono sicurissimo.

    In “Dark Forces” lo scontro con Boba a fine livello era uno dei momenti più esaltanti, la sua astronave a ferro da stiro e il suo Jetpack ti costringevano a girarti sparando in tutte le direzioni ;-) Il gioco della Kennel, pare avesse l’opzione di lanciare un dardo a molla, quindi per quello piaceva molto. Cheers!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non essendo mai stato particolarmente appassionato di Guerre Stellari l'unico di questi giochi che ho giocato per intero è stato "The Force Unleashed"... Ma lo scontro con Fett non me lo ricordavo per niente!

      Elimina
    2. All'epoca avevo preso la febbre con Wolf3D ed ero totalmente cotto con Doom: qualsiasi gioco presentaase le stesse caratteristiche lo amavo a prescindere. Ho quindi avuto per le mani "Dark Forces" ma temo solamente in forma di Demo, perché ho pochissimi ricordi di gioco. Erano gli anni in cui compravo in edicola riviste con CD grondanti di demo e doba varia, quindi credo di averlo trovato lì.
      Per compleanno i miei mi regalarono "Rebel Assault", sebbene io non dessi alcuna prova di amare la saga: aveva una grafica eccezionale ma una giocabilità totalmente assente. Erano tutte manovre di precisione e appena morivi dovevi ricominciare tutto daccapo: da cestinare! Però le schermate di gioco le usai per imparare i programmi di grafica :-P

      Elimina
    3. Potrei aver giocato a Rebel Assault 2 su Playstation, in effetti. Quindi ho spudoratamente mentito a Cassidy! :-D
      Ricordo un gioco simpatico con belle cutscene filmate con attori reali, ma il gioco era quasi un laser game, dovevi imparare e ripetere a memoria le mosse da fare.

      Elimina
  2. Mitico come sempre! E mi fornisci due dati importanti per la mia ricerca sulla misteriosa ed inspiegabile "figosità" del personaggio:

    1) Nato dunque da un cartone animato, si spiega perché nel 1981 l'attore dichiarasse di ricevere tantissime lettere da bambini che amavano il suo Boba Fett nel secondo film: già lo conoscevano, anche perché nel film non fa niente. Secondo Wikipedia la Kenner ha fatto una campagna pubblicitaria per cui se mandavi un tot di prove di acquisto prima dell'uscita del film del 1980 ricevevi in anteprima il nuovo personaggio di Boba, quindi di fatto lo ha reso ambito e degno di attenzione (altrimenti immotivata).

    2) Solo dopo che Re Giorgio ha aperto i cancelli del suo Impero alla transmedialità è davvero nato il mito di Boba Fett: questo è avvenuto nel 1991 (quando sono nati i primi veri romanzi e fumetti inediti di Star Wars, di enorme successo) e infatti la tua lista di videogiochi "fettiani" parte dal 1995. Vediamo se indovini in quale anno è nato il primo libro e il primo fumetto con Boba Fett... Bravo, 1995!

    Dunque il bilancio finora è che Boba Fett è nato nel 1978 come animazione, è stato amato dai bambini con il suo giocattolo dal 1979 al 1985 (anni di vita della linea della Kennar) e solo dal 1995 ha acquistato fama più adulta mediante i fumetti Dark Horse, venendo ogni tanto citato nei romanzi.
    (Ti do un'anticipazione del post di venerdì. Nel 1997 il grande Steve Perry scrive una storia ambientata fra secondo e terzo film, sia in forma di romanzo che di fumetto: in quest'ultimo Boba è addirittura co-protagonista, mentre nel romanzo... è solo citato di sfuggita!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parte del mistero è dunque risolta!
      Vedi che a furia di scavare... :-)

      Elimina
  3. Non sono amante della saga quindi non ne sapevo niente.
    Mi stupisce di come uno dei giocattoli più venduti non abbia avuto l'onore di un titolo tutto suo.
    Fossi nella Disney ci farei subito una serie.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sta per uscire la serie The Mandalorian quindi è ipotizzabile una comparsata o un cammeo di Boba Fett.

      Elimina
    2. Per quello infatti ho iniziato una serie di post dodove racconto il mio viaggio alla ricerca delle origini di un personaggio che non sembra meritare l'attenzione che invece ha :-P Pur non essendo fan della saga, anch'io sono curioso di quella serie.

      Elimina
    3. Stranamente un gioco esiste solo sul padre Jango Fett (la D è muta), che vive di luce riflessa della popolarità del figlio.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
;