giovedì 28 marzo 2019

The predator (2018)

Risultati immagini per the predator posterSalve a tutti, è il Moro che vi parla!

The Predator mi ha lasciato un po' così. Non so bene cosa pensare.

Sicuramente non è un gran film, ed è pieno di stupidaggini. Alcune sono delle simpatiche tamarrate, come il gruppo di psicopatici, o la mano mozzata per fare un pollice in su, gente che corre salta e cade, in generale un buon ritmo che non annoia.
Però ci sono anche delle stupidaggini un po' troppo stupide. Per esempio, si è mai visto un film d'azione in cui il bambino autistico non sia anche un genio (e la cosa mi sembra parecchio diffusa anche al di fuori del genere azione e fantascienza)? E i cani Predator? A cosa servono i cani? uno va giù subito, l'altro boh, non fa niente, si vede poco, non fa niente di simpatico, alla fine non sai che fine fa... Perché sono stati messi? Anche l'utilità della storia della dottoressa che spara come un marine è a dir poco dubbia.



E poi mettiamoci anche due delle morti più stupide mai viste nella cinematografia mondiale. Se avete visto il film sapete di cosa sto parlando. non si sono mai visti due imbecilli del genere. Qui si supera addirittura il tizio di Prometheus che si mette ad accarezzare un serpente alieno. Qui siamo alla demenza più totale. Che poi, piccolo spoiler,




Risultati immagini per the predator poster

Inoltre, che bisogno c'era di un Predator gigante e corazzato? Non era già abbastanza pericoloso un Predator normale? Sembra quasi che dovessero solo trovare una giustificazione al fatto che gli sparano addosso e lui non si fa niente. Non so, tutta la storia del potenziamento genetico dei Predator mi sembra un po' una stronzata, che mal si accorda con quello che sappiamo del loro strambo senso dell'onore... Mah.
E pure la scenetta finale, francamente, si poteva evitare, a partire dal bambino che lavora insieme ai più grandi scienziati del mondo, per finire con la corazza magica frutto di una tecnologia che finora non abbiamo mai visto addosso a nessun Predator, e che oltretutto sembra nata da una filosofia che non è propria di come ci sono state finora descritti gli alieni.


Risultati immagini per the predator poster

Ma queste sono per la maggior parte riflessioni che arrivano dopo. Il film, in realtà, scorre via abbastanza liscio, Soprattutto nella prima parte, con alcune tamarrate divertenti che riportano un po' ai tempi degli action fantascientifici ignoranti degli anni 90, proprio quelli dei quali questo dovrebbe essere un seguito.


Risultati immagini per the predator poster

Credo che eviterò di entrare nel merito di cosa abbia fatto Shane Black, quanto di quello che ho visto sia farina del suo sacco e quanto sia dovuto alla difficoltà di produzione, a produttori invadenti, invasione di cavallette o altro. Ci sono altri che hanno saputo indagare più a fondo in merito: Cassidy della bara volante per esempio. E volendo potete anche leggere l'opinione di uno dei massimi esperti di Predator in Italia, Lucius etruscus.
Mi limito a chiedermi perché si sia lasciato sfuggire questa cosa di mano, visto che il suo nome è legato così profondamente a questo marchio, oltre ad averci regalato negli anni delle vere e proprie perle. Sarebbe bastato limare un po' di stronzate per avere un prodotto da ricordare per un motivo diverso dal prenderlo per il culo.


Risultati immagini per the predator poster

Il Giudizio finale potrebbe essere: da vedere in compagnia, per passare un paio d'ore non è male, poi a film terminata ci si può divertire con gli amici a demolire tutto quello che si è visto.

Il Moro

12 commenti:

  1. Quanto è tamarra la locandina giapponese, mi piace :D.
    Avevo dimenticato l'uscita di questo film: troppo chiassoso e sopra le righe, non me lo posso perdere :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guardarlo per farsi due risate, è questo lo spirito giusto!

      Elimina
  2. Ti ringrazio per la citazione e ho apprezzato la tua analisi molto schietta, sarà per sempre un enorme rimpianto questo film. Troppo facile demolirlo ignorando i casini che ha dovuto affrontare, per i prossimi vent’anni usciranno storie sulla produzione di questa pellicola, che saranno forse meglio del film finito. Cheers!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino che sia probabile, nel caso sono sicuro che le leggerò sul tuo blog!

      Elimina
  3. Beh, allora no, manco con gli amici.
    Ho letto lo spoiler, non capisco proprio perché scrivere sceneggiature così, con buchi e illogicità. Odio queste cose.

    Moz-

    RispondiElimina
  4. Diciamo che preferisco ancora i due film originali, purtroppo -e qui sarebbe da rifletterci sopra-purtroppo quasi nessuno dei franchise degli anni '80s è riuscito ad essere rinnovato e proseguito con successo in questi ultimi tempi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MAgari successo ne hanno anche avuto, ma la qualità...

      Elimina
  5. Io mi sono chiesto perché e l'ho evitato, ma magari in un ipotetico passaggio televisivo potrei persino dargli un'occhiata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MA sì, un'occhiata gliela si può dare. Sempre meglio di Alien Vs. Predator.

      Elimina
  6. Ti ringrazio della menzione, anche se non la merito :-P
    Preso ieri in edicola - poteva un malato collezionista come me non prendere l'edizione Sorrisi e Canzoni? ^_^ - e rivisto... l'ho trovato decisamente peggiore di come lo ricordassi. Stavolta ho potuto vedere meglio al di là della (pessima) trama e ho trovato solo roba brutta e fatta male. Rivisti in DVD, gli effetti speciali di questo film sono fatti malissimo, con l'effetto cartone animato: oh, Fox, proprio tu?
    Non c'è un solo fotogramma da salvare, è tutto da buttar via e per fortuna il film è stato dimenticato un minuto dopo l'uscita, com'è usanza degli anni Duemila.
    Decisamente migliore il romanzo-prequel della Titan Books (ovviamente inedito in Italia) perché spiega chi siano quegli idioti che muoiono come coglioni nel film senza manco riuscire a presentarsi.
    Diciamo che ufficialmente è una nuova grande caduta di Shane Black - ho perso il conto di quante siano in totale - e se è così che ora scrive, gli consiglio di rimanere giù...

    RispondiElimina
  7. Vale sicuramente la pena guardare questo film https://filmsenzalimiti.page/1513-tutta-unaltra-vita.html Mi è davvero piaciuto, quindi ti consiglio vivamente di guardarlo

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
;