venerdì 27 settembre 2019

Sudario Brando torna a disegnare i Masters Of The Universe!

Salve a tutti, è Il Moro che vi parla!

Sudario Brando è già comparso nella mia collezione di gallerie dei MOTU disegnati da vari artisti, per la precisione potete vedere i suoi precedenti lavori qui.

Ora ha creato una nuova collezione di disegni dei Masters, stavolta in una sua personale reinterpretazione.
Non sono riuscito a rintracciare uno schema: alcuni personaggi sembrano derivare dalle New Adventures of He-Man (Skeletor, He-Man), altri hanno perso le loro caratteristiche "mostruose" per diventare umani in armatura (Stratos, Buzz-Off, Mer-Man), altri sono molto diversi dall'originale (Adam, Man-At-Arms, Beast-Man, Zodac), ce n'è qualcuno che non c'entra praticamente niente (Sorceress, Panthor), altri sono molti simili agli originali (Two-Bad, Roboto), Evil-Lyn ha mezza patonza di fuori, eccetera. Alcuni mi piacciono, altri no. Comunque apprezzo sempre queste "variazioni sul tema", quindi le ripropongo volentieri anche qui.


Skeletor Sudario Brando
Skeletor, in una versione simile a quanto visto nelle New Adventures of He-Man



Una versione alternativa di Stratos da sudario Brando
Uno Stratos "umano", che ha bisogno di un jetpack per volare.


Una versione alternativa di He-Man (new adventures) da sudario Brando
He-Man, in una versione simile a quanto visto nelle New Adventures of He-Man

Una versione alternativa di Man-At-Arms, Sudario Brando
Man-At-Arms versione carrarmato


Evil-Lyn che ha sbagliato candeggio - Sudario Brando
Evil-Lyn in versione pantaloni troppo stretti
Una versione alternativa di Beast-Man per Sudario Brando
Beast-Man
Una versione alternativa di Mer-Man da Sudario Brando
Un Mer-Man "umano", che ha bisogno di una muta per nuotare e respirare sott'acqua.

Una versione alternativa di Zodac da Sudario Brando
Zodac (questo secondo me è fighissimo)



Man-E-Faces da Sudario Brando
Man-E-Faces

Una versione alternativa del principe Adam da Sudario Brando
Principe Adam

Una versione alternativa di Hordak da Sudario Brando
Hordak

Una versione alternativa di Buzz-Off da Sudario Brando
Ancora un Buzz-Off "umano"



Una versione alternativa di Two-Bad da Sudario Brando
Two-Bad

Una versione alternativa di Roboto da Sudario Brando
Roboto


La genesi di Faker secondo Sudario Brando
La genesi di Faker

Una versione alternativa di Teela secondo Sudario Brando
Teela, in questa versione figlia di suo padre.

Megator attacca Grayskull secondo Sudario Brando
Megator attacca Grayskull


Una versione alternativa di Mekanek secondo Sudario Brando
Fisto, in una versione che potrebbe andare bene per le New Adventures of He-Man


Nessuna descrizione della foto disponibile.
Mekanek



Una versione alternativa di Sorceress secondo Sudario Brando
Sorceress, e qui possiamo solo fidarci della parola dell'autore, possiamo dire che richiama un po' la versione 200X, che aveva qualcosa di "egizio".

Una versione alternativa di Skeletor con Panthor secondo Sudario Brando
Skeletor e Panthor




5 commenti:

  1. Devo ammettere che sono fighissimi, proprio nel design proposto: colori accesi tra anni '80 e '90, linee old school morbide e spigolose, e comunque personaggi riconoscibili.
    Se non conoscessi i Motu per come sono, apprezzerei moltissimo un prodotto con questi personaggi^^

    Moz-

    RispondiElimina
  2. Ma diamine, Sorceress è Ocron di Conquest! Un po' pruriginose, 'ste nuove versioni dei personaggi femminili (meno Teela, che comunque mi piace in questa nuova versione).
    Il peggiore dei disegni è quello di Beastman, secondo me!
    Bellissimo Fisto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conquest ammetto di non conoscerlo...
      Io adoro Zodac!

      Elimina
  3. Mi fai sempre morire con questi capolavori! ^_^

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
;