venerdì 14 dicembre 2018

Geek League: la nostra letterina a babbo natale.

Geek League letterina per Babbo Natale


"Si respira aria di festa, a Geek City: anche per i membri della Geek League, miracolosamente liberi da missioni e team up, sta per arrivare il Natale.
E la festa si fa ancora più grande, con l'arrivo di una tag di Riccardo, aka Riky Smash-knees, che invita l'intera League a parlare della magia del Natale.
Ma quando i nostri eroi si mettono al computer per partecipare alla tag, ecco che scatta una trappola: l'invito non veniva da Riki, ma da un nemico misterioso, che riporta ogni membro dell'intera squadra all'età di sei anni!
Chi mai salverà Geek City, ora che i suoi difensori sono troppo impegnati a scrivere le letterine per Babbo Natale?"


Ha qui inizio lo speciale Geek League: Geekmas. Punto di inizio ideale per nuovi lettori! 😜


Salve Babbo Natale, è Il Birraio che ti parla!
In realtà, avendo sei anni, la birra non l'ho mai assaggiata, ma qualcosa mi dice che mi piacerà.

Caro Babbo Natale, ti scrivo trovandomi nell'insolita condizione di avere sei anni ma i ricordi di un tizio tremendamente vecchio. Ma veramente si può diventare così vecchi?
Quel vecchietto magari chiederebbe cose come un futuro migliore per sè e per la sua famiglia, stabilità economica e magari pure sociale, più tempo da passare con chi gli è caro, e altre robe da vecchi. Pensare che io da vecchio possa diventare così ingenuo è veramente assurdo.
Passiamo alle cose serie, dunque: cosa voglio per Natale?


Il mio alter ego anziano ha già parlato in passato del mio tablet. Il mio tablet funziona perfettamente per tutte le funzioni che uso di solito, l'unica cosa in cui si potrebbe fare di meglio è il gaming: le sue prestazioni non sono così elevate da farci girare alla perfezione proprio tutti gli emulatori, inoltre il touch screen come metodo di input fa schifo, tranne che per alcuni giochi pensati appositamente (quindi non per gli emulatori). E quelli dal lato Windows (il tablet ha il dual boot, Android/Windows) sono ingiocabili (un po' credo che sia dovuto al fatto che Windows 10 si mangia troppe risorse, un po' che i giochi per Windows non dispongono di dei comandi touch screen integrati e conseguentemente ottimizzati, bisogna ricorrere a soluzioni terze che non funzionano praticamente mai).
Ora, visto che nelle letterine che ti mandiamo è buona prassi non tener conto né del budget né dei limiti della tecnologia, vorrei un tablet per il gaming, con prestazioni da paiura, con un joypad integrato, che abbia sia Android che Windows e in cui si riesca a giocare senza problemi anche ai giochi per Windows.


Geek League letterina per Babbo Natale

In alternativa anche una Nintendo Switch sarebbe ben accetta. Ma che possa caricarci gli emulatori.



Geek League letterina per Babbo Natale

E, visto che parliamo di videogiochi, perché non un bel sequel o remake di Eternal Champion, il mio picchiaduro 1vs1 preferito? Altrimenti mi andrebbe bene anche questo videogioco, oppure quest'altro.


Geek League letterina per Babbo Natale


I Masters. Io ho sempre chiesto Masters in tutte le mie letterine. Perché cambiare?
All'epoca della serie di giocattoli nota come 200X mio fratello aveva iniziato a collezionare i nuovi giocattoli/action figures/statuine. Ora mi piacerebbe completare quella collezione. Ci mancano una manciata di giocattoli e una buona parte delle statuine prodotte dalla NECA.
Ma perché limitarmi. Tanto chiedere non costa niente. Mi piacerebbero anche tutti i personaggi prodotti per la serie MOTU Classic... ma resi con lo stile della 200X. Pensa che figata.


Geek League letterina per Babbo Natale


Queste che seguono sono più adatte al mio alter ego decrepito, ma diamo un contentino pure a lui:

La scacchiera tridimensionale di Star Trek, da sempre l'inutile oggetto nerd più desiderato dal vecchio. Che palle gli scacchi, comunque.


Geek League letterina per Babbo Natale


Una nuova stagione di Ash versus Evil Dead. Anzi, facciamo quattro o cinque. Non so come faccia  a piacergli quella roba splatterosa, comunque contento lui...

Geek League letterina per Babbo Natale


Orologi.
Sì, al me stesso da vecchio, ultimamente, è venuta una specie di moderato interesse verso gli orologi da polso (o meglio gli è ritornata, è una di quelle cose che gli si ripresenta ciclicamente). Gli piace(rebbe) averne diversi, da cambiare ogni giorno secondo l'umore. Peccato che la sua disponibilità finanziaria gli mandi dei messaggi chiari, quindi preferisca altri modi di spendere i suoi soldi. Sì è concesso uno smartwatch farlocco da 9 euro da un sito cinese (non vale un euro in più)e un orologio di Star Trek a una ventina di euro dallo stesso sito (bellissimo, magari ne parlerò sul blog).
Però mi piacerebbe averne anche altri, magari roba vintaggia tipo l'orologio con calcolatrice come quello che aveva Marty di Ritorno al Futuro, 


Geek League letterina per Babbo Natale


Ma anche il più classico dei Casio, magari con cinturino in metallo come quello che aveva una volta mio padre.

Geek League letterina per Babbo Natale

e diavolo come mi piacerebbe ritrovare il mio orologio dei mondiali Italia '90 che si ricaricava mettendolo sotto il rubinetto (che poi non si ricaricava davvero, ma all'epoca mi sembrava una magia). 


Geek League letterina per Babbo Natale

Ho un vago ricordo di aver avuto anche quello che si trasformava in un robottino, ma non ne sono affatto sicuro.


Geek League letterina per Babbo Natale




Va beh, direi che per quest'anno può bastare, ti aspetto la notte del 24, ti farò trovare adeguate libagioni, fammi sapere se vuoi che ti lasci anche un grappino.Nel frattempo ti ricordo anche le letterine che ti hanno già inviato i miei compagni della Geek League:

Cent'anni di nerditudine - Geek League: Geekmas! La letterina nerd a Babbo Natale!
Pietro Saba World: Geek League: Geekmas - La mia letterina nerd & speciale Topolino
La cupa voliera del Conte Gracula - Geek League, speciale natalizio: Geekmas
La nicchia di Kiral - Geekmas, l'elettrizzante lettera di Denkiral a Babbo Natale - GEEK LEAGUE
Orso chiacchierone - GEEK LEAGUE: Geekmas – La mia letterina nerd a Babbo Natale!
Omniverso - Geek League: A Geekmas Special
Il Cumbrugliune - GEEK LEAGUE: GEEKMAS! LA MIA LETTERINA NERD A BABBO NATALE!


Il piccolo Birraio.

16 commenti:

  1. Devo ammettere che la scacchiera tridimensionale di Star Trek ha sempre attirato anche me, ma sette o otto stagione di “Ash vs Evil Dead” sarebbero state meglio, SOB! Cheers

    RispondiElimina
  2. Bellissima letterina, tanti desideri!
    Eh, anche io amo "Ash vs Evil Dead" (come il Cass qui sopra sa), ma sono stato contento che sia stata completata prima magari di peggiorarla...
    Sui Masters poco da dire: se fossi Babbo Natale, non sarei indifferente e ti riempirei di personaggi :D.

    RispondiElimina
  3. Ottima letterina! Hai chiesto un sacco di roba ahahahah
    Approvo Nintendo Switch ;P

    RispondiElimina
  4. Avevo il robottino trasformabile alle medie, ricordo che me provarono a sottrarmelo sotto minaccia all'epoca e ne nacque una lite alla Hokuto no Ken, dove in 9 secondi esplodevano tre cranii

    RispondiElimina
  5. Che bella lista dei regali :D Io ho ancora il mio orologio calcolatrice dell'epoca, anche se non era Casio...quanto l'avevo bramato!! E mi hai citato La fortezza di Smirnoff, il gioco più ricercato da tutti i collezionisti di Zagor per via della storia inedita allegata più che per il gioco in se

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi risulta, il gioco era allegato alla rivista "Commodore Computer Club", e insieme c'era un manuale di istruzioni che aveva la sola copertina disegnata da GAllieno Ferri, che io sappia.

      Elimina
  6. Su una nuova stagione di Ash vs Evil Dead ci sto anch'io, ma magari succedesse ;)

    RispondiElimina
  7. La Nintendo Switch piacerebbe anche me! XD
    Non saranno come gli originali ma su qualche sito cinese gli orologi robottini si trovano anche oggi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li ho visti, ma sono davvero brutti... O forse sono invecchiato io! 😄

      Elimina
  8. Fico quel tablet. Suppongo sia un fake ma sarebbe fantastico se esistesse davvero.
    La scacchiera 3-D credevo esistesse solo in TBBT 😅
    Nooo che hai tirato fuori! Ne avevo uno anche io di orologio robot. Lo avevo completamente rimosso 😍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, il tablet in foto esiste. In cina ne producono diversi modelli, ma pur essendo belli con quel joypad incorporato alla fine sono sempre cinesate di qualità scarsa e con prestazioni non eccezionali.
      La scacchiera compare nel primo episodio in assoluto di Star Trek, la producono da un mucchio di anni. Non so se la producano ancora, però, comunque su internet si trova a prezzi variabili tra i 150 e i 300 euro.
      L'orologio robot mi sto ancora chiedendo se ce l'avevo davvero o me lo sono sognato... devo chiedere a mia madre. 🤔

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
;