martedì 19 gennaio 2016

Fast & Furious 7, recensione.

Fast & furious 7 recensioneSalve a tutti, è Il Moro che vi parla!

Fast & Furious 7, ultimo (per ora, l'ottavo capitolo è annunciato per il 2017) della lunghissima saga iniziata nel 2001. Dopo un primo capitolo folgorante, che ha portato in sala tutti i tamarri che non erano mai stati al cinema in vita loro, abbiamo avuto un 2 e un 3 inguardabili, un quarto che non credo di aver mai visto, e un 5 e un 6 che erano buoni film d'azione, esagerati, pieni di inseguimenti, esplosioni, cazzotti... e basta. Ma tutto all'ennesima potenza.
Pochi sanno, inoltre, che della saga fanno parte anche due cortometraggi: Turbo Chargerd Prelude, prequel di 2 Fast 2 Furius di 5 minuti, e Los Bandoleros, corto di 20 minuti che fa da introduzione a Fast & furious - Solo parti originali. Inoltre il film Better Luck Tomorrow fa parte della serie, anche se non ufficialmente, e racconta la vita di Han prima di incontrare Toretto. Uno dei personaggi di questo film ricorrerà anche nel film Annapolis.
Se li avete visti tutti siete davvero impallinati. E Tamarri.
Per la vostra gioia, dopo l'8 ce ne sarà probabilmente ancora uno o due, e sono possibili anche degli spin odff sul personaggio di Hobbs. questo sì che è spremere la vacca finché è calda (aspetta...).


Fast & Furious 7, noto in patria come Furious 7, sublima ed esalta la tendenza degli ultimi capitoli. Scene d'azione spettacolari, anche lunghissime ma mai noiose, grazie a una coreografia e una regia perfette. La trama non è pervenuta. D'altronde serve solo come collante per tenere insieme scene che ignorano qualsiasi limite della fisica, della logica e soprattutto della legge della probabilità.
Anche nelle scene di botte si ricercano inquadrature nuove e ricercate nel tentativo di creare qualcosa di nuovo e superiore a qualsiasi film d'azione precedente.

Fast & furious 7 recensione


Però, per caso, un paio di sere dopo aver visto il 7 ho beccato per caso il primo capitolo in televisione.
E, niente, il gusto è tutto diverso.
Sarà perché non c'erano ancora i soldi e la tecnica per realizzare gli effetti di oggi. Ma nel 2001 c'era ancora l'attenzione alla trama e ai personaggi.
in Furious 7 i personaggi sono semplici manichini che servono per guidare le macchine e fare a pugni. Poteva esserci chiunque a bordo di quelle macchine. Magari qualsiasi approfondimento dei personaggi è stato fatto nei film precedenti, va bene, ma certo che questa saga è diventata solo più un collage di scene d'azione incredibilmente spettacolari ed esaltanti. In questo senso fa il suo dovere, anzi di più. Per chi vuole l'azione ignorante e nient'altro, questo è il film perfetto.
Ma in Fast and Furious c'erano i personaggi. I personaggi erano scritti davvero. Parlavano. Interagivano. Si evolvevano. Avevano ognuno una sua personalità. Si poteva intuire la loro vita oltre quella che si vedeva sullo schermo.
E stiamo parlando di Fast and Furious, un film di macchine tamarre, non di una tragedia di Shakespeare.

Conclusione: Fast & Furious 7 riesce a ottenere ciò che vuole come nessun altro film prima. Ma i film di qualche anno fa avevano qualcosa in più, che oggi sembriamo avere dimenticato.

Il Moro

9 commenti:

  1. Da fan della prima ora della saga, temo che uno studio dei personaggi sia... deleterio :-D
    Già sono abbastanza pencolanti i siparietti di amicizia fraterna fra i vari protagonisti, il lutto per la Rodriguez del quarto film, il suo ritorno e le fughe infinjte: temo che aggiungere approfondimenti aggiunga solo noia: F&F è l'ultima saga d'azione di serie A rimasta, bisogna tenersela stretta!
    Premettendo che la trama in questi film è solo un impedimento, sottolineo l'accuratezza sorprendente: dal quarto film personaggi e storie sono perfettamente collegati, senza le solite classiche sbavature hollywoodiane. Ripeto, non è per la trama che si vedono questi film.
    Chiudo notando che la pessima scelta del sesto di chiamare una fenomenale mma-fightet come Gina Carano, solamente per farle tirare due ridicoli pugnetti, è stata corretta nel settimo con la grintosa Ronda Rousey, protagonista di una scena decisamente migliore del suo pessimo ruolo ne "I mercenari 3". Mi chiedo quale mma-fighter chiameranno nell'ottavo film :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, fa perfettamente il suo dovere. Ma il primo mi è piaciuto di più lo stesso. ;-)
      Il Moro

      Elimina
  2. Il primo era basato sulla struttura di Point Break, ma con le auto tamarre ;-) Gli altri come dice Lucius, hanno la trama in un impedimento, non amavo questa saga per le stesse (sacrosante) ragioni da te elencate, ma se spegni il cervello e ti godi lo spettacolo delle singole azioni, si capisce perchè è l'unica saga action rimasta in vita ;-) Cheers!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche perché è dura credere che vivere in un paradiso terrestre è peggio che nel proprio quartieraccio malfamato, come ci viene spiegato nel quinto (o sesto?) Eppure con tutti i suoi buchi F&F ha ancora una storia portante robusta: l'anno scorso durante una influenza tosta mi sono sparato 4, 5 e 6 in rapida sequenza, e in pratica la storia procede logica e lineare, sempre nell'ottica di un action movie seriale, quando invece di solito allo scorrere degli episodi si perdono pezzi per strada.
      E comunque lo showdown in Brasile del sesto merita di finire nell'Enciclopedia del Cinema ^_^

      Elimina
    2. In nessun altro film le macchine svolazzano libere come in F&F!

      Elimina
  3. Fast & Furious 7 è stato una piacevole sorpresa... Il finale mi ha fatto brillare gli occhi. Non è cosa da poco in un film di macchine ahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il finale è stato realizzato dopo la morte di Paul Walker... Per fare quello e le altre scene che non aveva completato hanno incollato il suo volto in digitale sul corpo dei suoi due fratelli.
      Il Moro

      Elimina
  4. Fast & Furious deve essere una sequela di rattatatttaa brrooooooom crash kabooom thud stomp ahahahahah urgh brooooommmm skreeeeeeeeeee kaboom blast megaboooom YES, YES, YEEEEEEEES!

    No all'introspezione.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
;